Classe V A

Liceo d'Arconate e d'Europa

L’amicizia nell’era di Facebook e’ ancora “amicizia”?

Pubblicato da gianlucaronzio su 28 dicembre 2009

Propongo il seguente forum di discussione a partire dall’articolo di M. L. Rodotà comparso sull’edizione on line del Corriere della sera del 27.12.’09

http://www.corriere.it/cronache/09_dicembre_27/rodota-amicizia-era-facebook_c06e8308-f2db-11de-98ab-00144f02aabe.shtml

About these ads

5 Risposte a “L’amicizia nell’era di Facebook e’ ancora “amicizia”?”

  1. Valentina Maserati ha detto

    Non sono iscritta a Face book quindi non posso dare un mio commento sul rapporto che si può instaurare con chi ne fa parte, ma senza dubbio la nascita sempre maggiore di nuovi social networks ha rivoluzionato il concetto di amicizia.
    L’articolo è molto interessante e, nonostante non abbia un’esperienza diretta con Face book, sono convinta che non tutti quelli che si definiscono “amici” nel WEB siano veramente tali. A volte si tratta semplicemente di conoscenti, “amici di amici” o perfetti estranei che vengono aggiunti per sbaglio o per allungare la propria lista di contatti.
    L’amicizia è per definizione “un atteggiamento nei confronti degli altri, caratterizzato da una rilevante carica emotiva e fondante la vita sociale del singolo”.
    Amicizia è, secondo me, interattività, condivisione, confronto, è trascorrere del tempo con qualcuno a noi caro; con un amico si può essere sempre sinceri, dire ciò che si pensa e in qualsiasi momento…un amico è una persona con cui poter fare pazzie, con cui instaurare un legame unico, è una persona su cui si può contare, di cui ci si può fidare, è una spalla su cui piangere quando si è tristi, un orecchio in cui bisbigliare le nostre confidenze più intime, i nostri segreti e sogni più nascosti…uno sguardo che immediatamente è intesa…quando le parole non sono necessarie… perché l’amicizia è anche una speciale alchimia. Com’è dunque possibile confondere questo favoloso e complesso sentimento con il rapporto che si ha con uno schermo, una tastiera, delle parole postate in una bacheca?! In questo caso sì che l’amicizia viene svuotata, privata di ogni affetto perché, nonostante dall’altra parte della rete ci sia una persona, mentre scriviamo siamo soli, di fronte ad una macchina. Con Face book e i vari social networks è proprio questo che accade…un’“amicizia in solitudine”, superficialità, banalità e distanza…
    Non possiamo permetterci di delegare sempre ad un oggetto inanimato tutte quelle emozioni uniche che solo la presenza di un amico, e che sia VERO, ci può regalare.

  2. Claudia Fermi ha detto

    Chissà nel mondo quante persone al secondo visitano Facebook, e quante di esse almeno una volta al giorno cliccano la parola “amici” e si vedono comparire davanti ai loro occhi una lista infinita di nomi di persone che conoscono vagamente o con cui hanno condiviso pochi minuti della loro vita. Maria Laura Rodotà sottolinea che:”L’immagine del vero amico, un’anima affine rara da trovare e molto amata, è completamente scomparsa dalla nostra cultura”. Non condivido pienamente questa tesi anche se sono del tutto consapevole che solo con una decina di ragazzi e ragazze della mia lista ho un rapporto attivo di amicizia. Trovo quindi corretto nominare tutti gli altri conoscenti e non amici. L’amico non è la persona con cui chiaccheri a scuola o con cui prendi un caffè prima di andare al lavoro la mattina, ma è colui che ti ascolta, che ti consiglia, che ti accetta, che è ghiotto dei tuoi sorrisi ,ma intollerante alle tue lacrime. Inoltre con un amico occorre avere una vera e propria relazione e non una serie di sensazioni prodotte da una macchina. Con L’amico si trascorrono i giorni e si condividono tutte le numerose emozioni belle o brutte che la vita ci offre. Insomma con i social network la parola “amico” ha perso di valore quindi spesso sarebbe opportuno spegnere il computer e passare il pomeriggio in loro compagnia.

  3. Veronica ha detto

    “L’immagine del vero amico, un’anima affine rara da trovare e molto amata, è completamente scomparsa dalla nostra cultura”.
    io non sono d’accordo con questa affermazione in quanto, specialmente tra i giovani, sono molte le persone che istaurano legami forti con altre e le amicizie si evolvono sempre di più.
    per quanto riguarda facebook; secondo il mio parere, è uno strumento di puro svago, utilizzato nel tempo libero, ma è anche utile per ritrovare persone con cui si sono persi i contatti.
    su facebook non si può parlare di vera amicizia, come non si può parlare di amicizia in generale. Nel senso che gli “amici” di facebook, sono solo quelle persone autorizzate a guardare le nostre foto o i nostri post, ma non c’è un rapporto di amicizia come quello che si ha di persona, ne penso si voglia creare.
    non c’è bisogno di facebook per fare amicizia, gli amici ci sono accanto nella vita reale ogni giorno.

  4. Francesco Colombo ha detto

    In un periodo in cui i nuovi mezzi di comunicazione, specialmente i social network, stanno assumendo un ruolo sempre più forte e preminente nella nostra vita quotidiana, è utile e necessario svolgere una riflessione sul significato della parola “amicizia”.
    Condivido in parte ciò che la giornalista Rodotà scrive nel suo articolo apparso sul corriere della sera: è vero che la maggior parte degli “amici” in facebook è in realtà un semplice insieme di conoscenti magari visti per 2 o 3 volte, di persone con cui molto spesso si scambia qualche battuta di scarso gusto. Sarei tuttavia molto più cauto nell’esprimere giudizi lapidari e disperati, sull’eventuale scomparsa degli “amici veri”, di quelle persone che ti accompagnano, ti sostengono, ti consolano e ti spronano in ogni momento della tua vita. Sono infatti convinto che, nonostante sia in atto un processo di “superficializzazione” dai rapporti (che molto spesso si riducono a qualche battuta sul web), le amicizie vere e durature non terminino mai. Non è un nuovo social network, non è una chat interattiva, non sono indirizzi e-mail e nemmeno una connessione a internet che cancellano o semplicemente scalfiscono un bel rapporto di amicizia. Nonostante io abbia la bellezza di quasi 800 amici in facebook, sono solo 6-7 gli amici con cui di solito esco il sabato sera, con cui condivido i miei successi e i miei insuccessi, le mie fatiche e le soddisfazioni. C’è un detto a me molto caro che dice: “Chi trova un amico trova un tesoro”. E un social network cos’è, in confronto ad un tesoro?

  5. Laura Maronati ha detto

    L’amicizia in Facebook non è una vera amicizia. Su Facebook si arriva a contare anche 1000 amici, ma la maggior parte di essi non li si conosce, ma le vere amicizia continuamo a vivere al di fuori di questo social network e non è certo esso che impedisce di far nascere nuove e vere amicizie. Il problema è che al giorno d’oggi non è facile trovare delle persone di cui ti puoi fidare al 100% ed è per questo che è difficile far nascere delle vere amicizie non certo per Facebook.
    Facebook ha dei lati positivi. In Facebook si possono ritrovare persone che sono state importanti nella nosta vita con la quale, per vari motivi, non si è più rimasti in contatto. Ad esempio io in Facebook ho trovato una mia amica con la quale giocvavo sempre da piccola e che essendosi trasferita non siamo rimaste in contatto.
    Nell’articolo de: ” Il corriere della sera” dice che la maggior parte degli auguri si è fatta e si continua a fare tramite Facebook ed è vero, ma anche qui trovo un lato posito: in quanto io ho fatto gli auguri tramite Facebook ad alcune persone a cui non li avrei mai fatti ed alle persone a cui tengo di più, oltre che su Facebook li ho fatto anche di persona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: